Dal 18 aprile al 20 luglio il Palazzo delle Arti di Napoli ospiterà 150 opere di Andy Warhol.

La mostra dal titolo “Vetrine”, a cura di Achille Bonito Oliva, si compone di opere che ricoprono l’intera carriera dell’artista partendo dai primi disegni su carta (risalenti al primo lavoro come vetrinista), alle serigrafie delle mitiche serie “Campbell’s Soup” e “Marilyn” ormai parte del nostro quotidiano.

Particolare attenzione è data al rapporto dell’artista con la città di Napoli, rapporto nato grazie all’amicizia con il gallerista Lucio Amelio e fruibile in mostra attraverso le polaroid che Warhol scattò a Napoli durante il suo soggiorno, insieme ai ritratti delle persone che in quei giorni conobbe.

Il risultato è un’esposizione che, tramite linguaggi artistici differenti, fa convivere nello stesso scenario la grande metropoli  newyorkese di Warhol e la colorita capitale del Mediterraneo.

Inoltre l’ingresso a “Vetrine” sarà gratuito dal 18 al 20 aprile.

Napoli, Pan | Palazzo delle Arti Napoli – Palazzo Roccella (via dei Mille 60)
18 aprile – 20 luglio 2014
Ingresso dal 21 aprile a fine mostra:
€ 8,00 intero
€ 4,00 ridotto (6 – 17 anni)

No more articles