Nancy Fouts – Realtà surrealista

Nancy Fouts è un’artista americana con sede a Londra. Le sue opere di stampo surrealista esplorano i temi del tempo, della natura e dell’iconografia religiosa, con un tono marcatamente ironico e divertente.

La sua è una “raccolta”, un mosaico di elementi contrastanti, frutto di una fantasia preminentemente infantile, ma minuziosamente studiata. Le sue sculture giocano mescolando oggetti, ninnoli ed animali imbalsamati, sono immobili ma dinamiche, paradossalmente reali. Tali accostamenti ci offrono uno scorcio di un tempo fermo, banale ma sorprendente, un punto di vista innovativo ed immaginifico.

Passa le sue giornate alla ricerca di oggetti insoliti da utilizzare per le sue mostre, racconta di aver ereditato dal padre la passione per la ricerca e l’attenzione verso oggetti apparentemente banali; i suoi genitori, infatti, vivevano in Africa quando lei ha intrapreso e concluso gli studi presso il Chelsea College of Art and Design.

La Fouts ha curato delle campagne pubblicitarie per la Tate Gallery, alcune copertine di band come Jethro Tull.

“I think it’s better not to think, just go by associations”

Mescolando quotidiano e divino, oggetto e natura, è esattamente qui che Nancy crea il suo paradosso.

Utilizzando animali dalla natura sfuggente, insolitamente immobili (spesso la Fouts si è vista accostata ad artisti noti come Damien Hirst). Qui si rende tutto più surreale, si raggiunge l’intento dell’artista. Nessuno di loro ha l’aspetto di un animale imbalsamato, al contrario sono tutti in procinto di muoversi, di spiccare il volo, una fugace visione, un attimo intrappolato sotto una campana di vetro.

“My ideas come from Surrealism, I know is long time ago but it still can surprise people”

Esempi di opere dell’artista si trovano in case private e collezioni permanenti in tutto il mondo, compreso il Victoria & Albert Museum di Londra.

Attualmente la galleria che la rappresenta è la Pertwee Anderson & Gold di Soho.

Sul suo sito web è possibile visionare altre opere.

All Rights Reserved by Nancy Fouts.