28 BOND ST. NEW YORK, NY 10012.

Affonda le sue radici nel quartiere di SoHo, al top del design e delle avanguardie, il concept store newyorkese che basa le sue proposte su uno stile minimale e dark.

Ai grandi nomi della moda come Rick Owens, Unconditional London, Comme des Garçons e Cinzia Araia, accosta una collezione che porta il nome di OAK.

La collezione, così minimale e dark, basa tutto il concetto sullo streetwear e sulla decostruzione dei capi, in totale pertinenza con il filone ormai consolidato di quelle che definiamo “antimode”.

OAK

Colori neutri, nero, grigio e bianco accompagnano picchi di arancione. La collezione si posiziona perfettamente, accompagna e completa quelli che sono già grandi nomi, esaltando quindi il nome di OAK.

Il concept store si presenta essenziale nelle forme: colate di cemento e resina nera, stand di alluminio, pelli di mongolia che decorano poltrone in cavallino nero.

L’avanguardia si respira ovunque, come anche la moda, che si anima di vita propria.

Oltre ad una collezione incredibile, un incredibile staff preparatissimo e pronto a soddisfare ogni esigenza, anche quella del cliente più capriccioso.

Dopo un’esperienza di shopping all’interno dello store OAK NYC posso affermare di essere entrato in contatto con la moda a 360°, immersi nel design e nella materia allo stato puro.

No more articles