La designer ucraina Anna Marinenko ha realizzato un ponte di collegamento ideale tra natura e suono. Ad esser più precisi tra paesaggi naturali e le forme d’onda del suono.

Ecco quindi che una serie di alberi in un bosco ricevono una perfetta continuazione in un’onda che ne ripercorre la sagoma, così come delle palafitte sul mare o delle nuvole che si perdono all’orizzonte.

Un’interessante continuazione mentale del progetto della Marinenko sarebbe l’immaginarsi il suono di quell’onda. Buon’immaginazione.

No more articles