KENZO x TOILETPAPER Magazine

Alienati dal posto in cui si trovano, quasi confusi e desiderosi di una strada in un territorio ignoto e surreale, Guinevere Van Seenus e Robert McKinnon sono i protagonisti della nuova campagna KENZO Fall-Winter 2014.

Humberto Leon sceglie Guinevere Van Seenus nella sua campagna pubblicitaria, poiché secondo il giovane stilista:

“si sente veramente come una donna che potrebbe vivere nel mondo di David Lynch e potrebbe emulare la gamma di personaggi che si potevano vedere nei suoi film. Ci è piaciuto molto come gioca sul rapporto sottilmente ambiguo con Robert. Fa parte del processo di ricerca per discernere cosa sta realmente accadendo. “

Infatti, per la terza volta affascinati dall’opera di David Lynch, Carol Lim & Humberto Leon in collaborazione con TOILETPAPER Magazine (magazine d’arte sperimentale fondato nel 2010 da Maurizio Cattelan e il fotografo Pierpaolo Ferrari con la direzione artistica di Micol Talso) offrono una nuova visione del marchio: un connubio di forme, tagli, colori che in armonia danno all’uomo e alla donna KENZO un’aria misteriosa e nuova.

La campagna fonde appieno lo stile Kenzo con la forte impronta Toiletpaper creando un’ambientazione coerente con l’ispirazione lynchiana che contraddistingue l’intera collezione autunno/inverno 2014.

Un’armonia distorta, in bilico tra lo strano e il bello, tra forme e dimensioni storpiate, firmata KENZO e TOILETPAPER.