Nel nostro primo Best Of ─ che da ora in poi chiameremo BOAW ─ vi rinfreschiamo la memoria andando a ripescare quelle creazioni di cui abbiamo parlato in questi mesi e che potreste regalare o regalarvi rendendo voi stessi e gli altri persone migliori.

Partendo dal corpo, il primo consiglia riguarda l’ultima collezione, The fourth dimension, di Bjørg: linee rette, forme geometriche, figure rigide controbilanciate da sfere apparentemente più morbide, elementi surreali usati con abile discrezione, giochi di spazi vuoti e figure sottratte. Ogni pezzo è realizzato interamente a mano; la designer lavora solo materiali 100% naturali, principalmente oro, argento, ottone e pietre preziose, prediligendo finiture grezze dal fascino primitivo.

Fourth dimension collage - Bjørg

Fourth dimension collage – Bjørg

Se invece del corpo, volete abbellire la mente, Marc Thomasset ha ciò che fa per voi: The Inspiration Pad, un quaderno di 48 pagine la cui caratteristica è la presenza di righe che non seguono l’ordine e la forma che hai imparato a conoscere negli anni sui banchi. Un modo per stimolare l’immaginazione e superare l’empasse nello scrivere.

Inspiration Pad by Marc Thomasset

Inspiration Pad by Marc Thomasset

Spostandoci invece all’ambiente domestico, una prima selezione di oggetti di design riguarda la luce: Curiosity Object, dello studio GGSV, è una collezione di lampade/espositori che custodiscono al proprio interno piccoli frammenti di vita, vetrine di curiosità, di un’irradiata e radiante strana bellezza.

GGSV – Curiosity Object

GGSV – Curiosity Object

Seaside Lamp, nata dalla mente di quattro giovani architetti pugliesi, ovvero un vaso cubico in vetro o plexiglass di dimensioni variabili in cui inserire acqua piuttosto che un qualsiasi altro liquido, anche colorato. In aggiunta al recipiente, vi è un elemento mobile che ospita la fonte luminosa e che può essere collocato ad incastro su ciascun lato del vaso, permettendo la massima flessibilità nell’utilizzo e variando in maniera del tutto personale il posizionamento della fonte luminosa.

Seaside Lamp

Seaside Lamp

LIGHT, realizzata dallo studio YOY, è una “minimalissima” lampada che, da spenta, imita una presa di corrente, ma al momento dell’accensione, proietta al muro la sagoma di un abat jour. Questa sorta di trompe-l’œil è reso possibile dalla presenza di un LED all’interno dell’estremità dell’asta e di un’apertura trapezoidale posta lateralmente.

YOY – Light // Photo by Yasuko Furukawa

YOY – Light // Photo by Yasuko Furukawa

Funzionali all’abitazione, abbiamo invece il concetto di Casa Microbica by Philips Design adotta un approccio sistemico alle attività domestiche, mettendo in comunicazione i vari devices in un sistema ciclico di input e di output che minimizza gli sprechi.

Microbial Home

Microbial Home

Barisiuer, progettata dal designer industriale con base in UK Josh Renouf, è una sveglia dal design elegante che ti permette di iniziare la giornata con una tazza di caffè preparata al momento prima ancora di scendere dal letto.

Barisiuer – Josh Renouf

Barisiuer – Josh Renouf

Dal caffè alla pasta, Acquacalda è un gruppo di progettazione che opera nell’ambito del design sperimentale che trae ispirazione dalle discipline scientifiche, in quanto rappresentazione logica della realtà. Un esempio dei loro prodotti è la Bilancia di Archimede in ceramica graduata per alimenti utilizzabile come bilancia se immersa in acqua: la profondità d’immersione indica il peso del contenuto.

Bilancia di Archimede/Fisica applicata – Acquacalda

Bilancia di Archimede/Fisica applicata – Acquacalda

Una volta consumato un pasto, bisogna lavare le stoviglie ed il designer veneziano Luca Nichetto per Seletti ha immaginato così Inception , uno scolapiatti che riproducesse una città, Manhattan, molle e flessibile, dove incastrare i vari oggetti tra un grattacielo ed un palazzo.

Luca Nichetto - Inception per Seletti

Luca Nichetto – Inception per Seletti

L’ultimo consiglio riguarda le creazioni contenute in Linescapes, la prima collezione personale del giovane e promettente designer milanese Guglielmo Poletti. Un bouquet destrutturato sotto forma di tavolino-vaso di cristallo, un’esile seduta che sembra quasi un foglio di pelle elegantemente piegato sul pavimento, tavolini scomponibili o con piani supplementari rotanti sono solo alcuni degli esempi realizzati. Preparatevi a restare stupiti.

Linescapes - Guglielmo Poletti

Linescapes – Guglielmo Poletti

Buoni regali.
#BOAW

No more articles