Mariuska – Le cose belle della vita in poche linee

“Mi piace pensare alle mie illustrazioni come ad una playground, un parco giochi, dove persone e oggetti attraenti si incontrano e creano storie di stile”.

È così che Marianna, in arte Mariuska, definisce le sue creazioni: ironiche illustrazioni not-only-about-fashion che divertono e incuriosiscono chi guarda.

Laureata in Fashion Design a Venezia, questa giovane artista di venticinque anni ha deciso di vivere a Berlino, dove da illustratrice di moda, “stanca del modo di idealizzare e annichilire il corpo umano”, ha incominciato a ritrarre personaggi famosi dell’ambiente in uno stile tutto suo.

Dal Kaiser Karl Lagerfeld alla ultra-cliccata Cara Delevigne, passando per la musa di Alexander McQueen, Daphne Guinness, senza dimenticare la mitica direttrice di Vogue Japan Anna dello Russo. Nei suoi ritratti non manca proprio nessuno. Linee sottili e background rigorosamente bianco, il focus è sempre e solo incentrato sul soggetto che si lascia caratterizzare dai personalissimi dettagli di stile.
Ma Mariuska disegna in un modo non ascrivibile al solo mondo del Fashion. Per lei, l’ispirazione nasce da ogni cosa che la circonda, con l’unico scopo di “catturare l’essenza delle belle cose nella vita (la moda, le persone, il cibo, l’amore) usando poche linee”.

Quest’artista è capace di rendere glamour e divertente allo stesso tempo persino un suicidio in sala da bagno, come in “Acid Bath”, dove lascia affogare nell’acido una trendy ragazza dai capelli rossi, senza risultare minimamente macabra.
I suoi disegni sono diventati famosissimi in tutto il web, e lei stessa è stata protagonista di una importante personale inaugurata ad aprile alla Galleria F37 di Berlino.

La moda non è sempre glamour, l’amore non è sempre autentico, il cibo o il vino a volte possono essere davvero pessimi; perché il risultato sia sorprendente bisogna esercitarsi per combinare gli elementi giusti, la differenza sta in questo, la fa il dettaglio, è come nella scelta di un outfit, il principio è lo stesso.

Con l’intento di continuare ad affascinarci, non si può non seguirla sul suo sito.