The Quick Brown Fox Jumps Over the Lazy Dog – 28.11

Sapete cos’è un pangramma?
È una frase di senso compiuto il più breve possibile in cui vengono utilizzate tutte le lettere dell’alfabeto. Si chiama pangramma eteroletterale quello in cui tutte le lettere dell’alfabeto compaiono una sola volta. Il più famoso pangramma in lingua inglese è The quick brown fox jumps over the lazy dog, frase usata nella programmazione dei computer (e originariamente nelle telescriventi) per testare la resa grafica dei caratteri di stampa ed usata anche per verificare la conoscenza del Codice Morse.
Quick Brown Fox è anche il nome di un programma di videoscrittura per il Commodore 64.

Ma The Quick Brown Fox Jumps Over the Lazy Dog è soprattutto, per quanto ci riguarda, il nome della mostra che inaugura Curate a Lot, un progetto che guarda al panorama artistico attuale con l’obiettivo di valorizzare la presentazione e l’esposizione di artisti under 35 e contemporaneamente attivare un dialogo crescente con realtà e contesti dedicati alla formazione di questi giovani artisti.

Ideato e realizzato da ones – office. a non exhibition space, collettivo curatoriale composto da Carolina Gestri, Francesca Vason, Stefano Vittorini, il progetto partirà con la mostra che vedrà la luce il 28 novembre prossimo e sarà visitabile presso la Galleria Pananti di Firenze fino al 20 dicembre.
Piuttosto che dirvi cosa potrete trovarvi, vi diciamo cosa non è, lasciandovi intuire-a contrario- cosa sarà: non si tratta di una mostra multidisciplinare e postdisciplinare che unisce i linguaggi della pittura, della scultura, della fotografia e delle arti performative; né di una mostra sul post-internet, una doppia personale che crea diversi gradi di autonomia tra gli artisti invitati e lo spazio connotato con il quale si trovano a interagire.
Gli artisti in questione ve li diciamo invece: si tratta di Enrico Boccioletti e Roberto Fassone, rispettivamente classe ’84 e ’86 che tanto si sono distinti negli ultimi tempi per le loro abilità.

Breve recap:
Opening venerdì 28 novembre 2014 – ore 18:30
29 novembre – 20 dicembre 2014
Galleria Pananti, viale del Poggio Imperiale 32, Firenze
orari apertura: da lunedì al sabato 15.00-19.00 e su appuntamento