Fx0 – Il nuovo smartphone trasparente di Tokujin Yoshioka

Tokujin Yoshioka è un designer giapponese classe 1967.
Alcuni dei suoi lavori sono esposti nelle collezioni permanenti dei più importanti musei come il Museum of Modern Art a New York, il Centre Pompidou a Parigi, il Vitra Design Museum a Weil am Rhein (Basilea) e il Victoria & Albert Museum a Londra.
Dopo le collaborazioni col marchio della società di telecomunicazioni KDDI iida per “media skin” nel 2007 e “x-ray” nel 2010, ha progettato “Fx0”, un nuovo smartphone completamente trasparente che rappresenta un ulteriore stadio di sviluppo per i telefonini che supportano la piattaforma Firefox OS.

“Per esprimere l’apertura, che è la caratteristica distintiva di Firefox OS, ho catturato la bellezza della meccanica all’interno e l’ho incorporata nel design. Oltre a organizzare l’involucro esterno, questo progetto trasparente e avveniristico, mostra ciò che sta al suo interno.”
Tokujin Yoshioka

Fx0 è progettato in modo da mostrare le componenti interne dello smartphone, compresa la batteria, la SIM card, i circuiti elettronici e le viti.
Il nuovo smartphone trasparente si presenta con un ampio display touch screen da 4,7 pollici con risoluzione pari a 1280×720 pixel (312 ppi) che copre quasi tutta la parte anteriore del telefono, un processore quad core Qualcomm Snapdragon 400 da 1,2 GHz, GPU Adreno 306, 1,5 GB di RAM, memoria interna da 16 GB, lettore per schede microSD fino a 64 GB. La fotocamera principale da 8 megapixel è montata all’interno di un disco nero sul dorso, la fotocamera frontale è da 2,1 megapixel, vi è un modulo Wi-Fi, connessione 4G-LTE e batteria da 2.370 mAh.

Un’altra caratteristica è il celebre logo Firefox, la volpe di fuoco, presente sul pulsante home con lo scopo dichiarato di permettere l’identificazione di quello che è il brand in maniera immediata già nella parte anteriore del telefono.

Il nuovo LG Fx0, dal peso di 148 grammi e dalle dimensioni 139x70x10.5 mm, è attualmente disponibile solo in Giappone al costo di 340€.