CURVED/labs – Omaggio al primo desktop computer Apple

Il termine “omaggio” arriva dal feudalesimo gallico, dalla parola hommage. Inizialmente si riferiva all’azione del vassallo che si prostra davanti al suo signore e fa atto di fedeltà. Col passare del tempo invece, l’omaggio passerà a significare anche un segno di deferenza, rispetto.
L’articolo in questione parla appunto di questo: di una sorta di commemorazione, di omaggio al primo desktop computer della Apple, “Lisa”, che debuttò nell’ormai lontano 1984. Ecco l’impulso, il motivo che ha spinto il sito tedesco CURVED/labs a realizzare il progetto di questo particolarissimo Mac che trasporta il design vintage del modello originario in un prodotto contemporaneo che non si discosta dalle ultime scelte, in termini estetici, della società con sede a Cupertino.
Il concept mantiene tutti i componenti presenti nel MacBook Air 2014 ed è dotato di un design futuristico che comprende con schermo da 11, 6 pollici; touchscreen controllabile anche via mouse o tastiera (a scelta); una memoria SSD con 128 giga e 4 o 8 giga di memoria RAM.
La CPU è l’ultimo circuito integrato i7 di Intel. La struttura è fatta dello stesso alluminio stampato in alta qualità utilizzato per i MacBook, iPhone e iPad. Il retro del Mac è dotato di un logo Apple illuminato.
Supporta tutti gli standard WiFi e Bluetooth ed ha anche la nuova porta USB 3.0 e una porta Lightning e, come per gli iPhone e iPad attuali, Mac sarà disponibile in argento, grigio e oro – con anche tastiere e mouse in tinta.

Non possiamo che sperare che il concept sia portato a compimento, magari con una collaborazione tra Apple ed il sito tedesco, se non per motivi nostalgici almeno per la bellezza che potete ammirare voi stessi nelle foto presenti nella gallery.