Inauguriamo oggi una nuova feature di Artwort: una volta al mese avremo un mix realizzato da artisti italiani ed internazionali che proveranno a mettere la loro idea di AW in musica. I primi ospiti della rubrica sono i Beat Soup che musicheranno anche l’evento di lancio del primo numero della nostra rivista AWM. La presentazione avverrà sabato prossimo, 31 gennaio, all’Holypopstore di Roma e vedrà presenti anche i Lies ed Emshi.

Conosciamo più da vicino il duo romano:

BEAT SOUP nasce a giugno 2013 dall’incontro semicasuale tra Nario (Bros) e Luca (Tonnoalnaturale), entrambi appassionati di beats & hip hop.
Le loro “zuppe” sono molto fresche: selezioni jazzy-soulfull con un sano tocco di boombap d’annata misto all’old school.
Ormai i due già vantano numerosi dj set, serate fisse e vari gigs in giro per Roma (e non solo: Milano, Napoli ecc…) tra negozi di streetwear, studi, loft, terrazzi, botteghe e situazioni foodie; sempre accompagnati dalle loro inseparabili bici.
Nel 2014 Beat Soup è diventato sempre di più riferimento per la scena italiana del beatmaking; il loro canale mixcloud è ormai tra i più seguiti al mondo (per quanto riguarda i tag “beats” e “intrumental hip hop”); in estate è partito il progetto di videomixati mensili in collaborazione con Dance Like Shaquille O’Neal (ogni mese esce un minimix con spezzoni di b-movie in sottofondo).
A inizio novembre è nato CAFFETTINO. Un progetto totalmente autoprodotto di dj set e live set con guest in situazioni casalinghe.

Questo il mixato

Questa la tracklist
1. Ahwlee – Comrad
2. Mndsgn – Chowdr
3. SNKA – Keep It Away (Feat. Adjaman)
4. Flofilz – Showdown
5. Badbadnotgood – Fall In Love
6. Swarvy – Hotdox
7. Tek.lun – Get Me
8. Analog Division – Sweet Jones

Ci vediamo sabato 31!
A questo link potete acquistare AWM #00.

No more articles