Sunrise – Ester Grossi e Giulia Marani

Sunrise é la collezione di abiti estivi nata dalla collaborazione tra l’artista visiva Ester Grossi e la fashion designer Giulia Marani, che verrà presentata alla prossima fashion week milanese.

Nel suo ultimo progetto artistico, Lumen, Ester Grossi indaga il tema della luce seguendo un percorso storico e multidisciplinare, partendo da una ricerca sulle decorazioni grafiche e simboliche presenti sui dischi-stola in bronzo indossati dalle donne in Marsica tra l’ottavo e il settimo secolo a. C. Le complesse geometrie che ornano quei dischi hanno chiari rimandi al ciclo della vita e al culto della luce, sia per le loro evidenti qualità formali, che per gli elementi grafici utilizzati – astri, svastiche, dischi solari.

Ester Grossi ha rielaborato questa complessa cosmologia simbolica secondo la sua particolare cifra stilistica, realizzando una serie di dipinti su tela. Ma la luce, come ogni entità immateriale, è pervasiva e incontenibile. Dopo aver creato il suo evocativo immaginario visivo fatto di forme e strutture geometriche, gli ha dato vita trasformando le sue immagini in sfere animate che interagiscono l’una con l’altra come in un complesso sistema planetario, realizzando, con la collaborazione del musicista svedese Matti Bye, una coinvolgente installazione visivo-sonora.

Sunrise é una ulteriore e la più recente declinazione della sua ricerca sul tema della luce. Il nome evoca questa volta la luce dell’alba, del chiarore soffuso e dei colori vibranti ed evanescenti. I tessuti leggeri e luminescenti, le trasparenze e gli inserti in laminato ricreano la sensazione di gioiosa serenità provocata dai primi caldi raggi di sole delle mattine d’estate.