Careof e Sky continuano a sostenere gli artisti emergenti italiani under 30.

Torna ArteVisione, un progetto pluriennale che supporta e promuove la creatività.

Nella prima edizione abbiamo visto Yuri Ancarani, Francesco Bertocco, Giuseppe Fanizza e il collettivo Zimmerfrei proporre con un linguaggio molto personale un riflessione sul mondo televisivo, dalla produzione alla trasmissione.

L’edizione 2016 ruota tutta intorno all’importanza che la tecnologia riveste nella nostra epoca. Un argomento che appartiene a tutti e che ha contribuito negli ultimi anni alla trasformazione profonda non solo dell’individuo, ma dell’intera società.

In un’opera video della durata massima di 40 minuti, gli artisti sono chiamati ad offrire la propria riflessione sull’argomento.

Ai 10 finalisti è offerto un workshop di una settimana presso Careof con professionisti del settore della produzioni video. Fra questi 10 meritevoli verrà individuato il vincitore che sarà supportato nella produzione del suo corto dallo staff di Careof e Sky, a cui è inoltre è prevista  una somma di 12.000€ come premio produzione e 4 mesi di residenza presso Careof a Milano.

La candidatura potete inviarla fino alla mezzanotte dell’11 dicembre e tutti i dettagli li trovate sul sito di Careof, intanto noi aspettiamo di vedervi su SKY ARTE!

No more articles