Scoprire il mondo “Corpo a corpo”

Le due artiste, Marta Dell’Angelo e Serena Fineschi, dialogano con le loro opere in un corpo a corpo dove, in modo corale, coinvolgono la partecipazione dell’osservatore.  I due progetti presentati sono nati specificamente per questa mostra, maturati nell’ambito di un tempo lungo di confronto, realizzati durante una permanenza a Pisa che le impegna nelle rispettive pratiche accentuando il valore dell’inclinazione come possibilità aperta. “Il corpo fisico…  tornare a ridare… anche  una fisicità al corpo, cioè una presenza fisica, per me è un aspetto fondamentale.” Sono le parole di Marta dell’Angelo e la ricerca di Serena Fineschi “… riflette sulla precarietà di tutte le cose, sulla permanente impermanenza, dove gli opposti vivono, convivono, si trasformano e lasciano tracce da cui ri/partire.” Utilizzando media diversi, una riflessione sul corpo per uno sguardo che sia poetico e politico, secondo il significato più profondamente umano che si possa immaginare di questo binomio. corpo a corpo prende forma nello spazio della galleria come un confronto sulla misura, sulla qualità tangibile e visibile della presenza fisica, e su come il semplice manifestarsi del corpo possa costituire una dichiarazione politica.

corpo a corpo
Marta Dell’Angelo / Serena Fineschi
a cura di Pietro Gaglianò
Galleria Passaggi Arte Contemporanea, via Garofani 14 – Pisa
Inaugurazione: sabato 21 maggio dalle ore 18.30
La mostra rimarrà aperta fino al 24 settembre 2016
Orari: dal martedì al sabato 16.00 – 20.00 e su appuntamento