Fashion at IUAV 2016 – A Venezia L’Italia è di Moda
Il 30 giugno e l’1 luglio torna a Venezia Fashion at Iuav, l’evento curato dai corsi di laurea in Design della Moda a conclusione del periodo accademico.
La serie di appuntamenti è un’occasione per riflettere e discutere degli aspetti che caratterizzano la moda italiana, con uno sguardo al fermento creativo dei giovani designer che presenteranno le collezioni finali al GRADUATION SHOW.
Nell’ambito delle celebrazioni per il 90esimo anniversario dell’Università IUAV di Venezia; alle ore 11 di giovedì 30 giugno, nella suggestiva sede dei Tolentini, Fashion at Iuav apre il programma con la seconda edizione de L’ITALIA È DI MODA.
Il progetto, curato da Maria Luisa Frisa (direttore del Corso di laurea in Design della Moda e Arti multimediali) con Federico Sarica e Cristiano Seganfreddo della rivista Studio, quest’anno converge su un nuovo tema: Cambiare le regole del gioco.
Coinvolti in questo dialogo interdisciplinare con i linguaggi dell’arte contemporanea e della cultura, sono numerosi professionisti tra cui: Mathias Augustyniak e Michael Amzalag, graphic designer e art director del duo creativo M/M Paris; fashion designer come BobouticSerienumerica e Sergio Zamboni; l’artista Paolo Gonzato; Riccardo Vannetti, Tutorship Director di Pitti Immagine.
Inoltre, presso la Biblioteca Iuav sarà possibile ammirare i display dedicati ad alcuni progetti editoriali quali: EpiphanyThe Art of Collaboration; i magazine Alla Carta e Posi+tive.
 
Infine, nell’area degli ex Magazzini Frigoriferi, alle ore 20.30 dell’1 luglio si tiene il GRADUATION SHOW, la presentazione delle migliori collezioni di abiti e accessori realizzate dai laureandi con il coordinamento dei designer Veronica Allmayer-Beck, Paulo Melim Andersson, Arthur Arbesser, Michel Bergamo, Fabio Quaranta, Cristina Zamagni.