Non tutti sono a proprio agio con le parole, alcune persone riescono ad esprimere appieno il proprio essere con la musica, altre con le immagini. Per questo motivo, abbiamo deciso di iniziare questo nuovo tipo di format in cui diamo 5 input ad alcuni degli illustratori che più ci piacciono e chiediamo loro di rispondere attraverso dei disegnini. Non un qualcosa di complesso e elaborato, ma proprio degli schizzi abbozzati su carta, come quando da bambini diamo forma alla nostra fantasia.Copertina

“Non uscire dai bordi”, diceva mia nonna, dopo avermi passato un suo disegno. Non sempre ci riuscivo, ma davo sempre il massimo. Quei pennarelli vivaci mi hanno accompagnato per tutta la durata degli studi di Arti Visive a Milano e di Illustrazione Editoriale a Bologna.
Ora, a Dundee, quei bordi non ci sono più. Tutto nasce apparentemente da un gioco, che ha l’effetto di coinvolgere il pubblico nel mio processo creativo, tra metafore visive ironiche e accattivanti.
Pennarelli, tazze, acrilici, scodelle, muri: a che gioco giochiamo oggi?
Sofia Sita

Cosa sognavi di fare da bambinaSofia Sita in 5 disegnini

Cosa hai mangiato ieri seraSofia Sita in 5 disegnini

La tua attività preferitaSofia Sita in 5 disegnini

La tua idea di serenitàSofia Sita in 5 disegnini

Come ti immagini tra 20 annidomanda 5

No more articles