Adobe Research sta lavorando ad un Interactive Agent for Photo Editing per migliorare la UI dei propri prodotti.
Il video diffuso si limita a comandi per lo più basilari, ma rappresenta un primo passo verso un sistema di interazioni tra utenti e programmi basato su semplici comandi vocali piuttosto che complicati passaggi da eseguire attraverso i software dell’azienda statunitense.

Le implicazioni di un sistema di Photo Editing con interazione vocale sono ovviamente molteplici e rappresentano sicuramente anche un elemento di livellamento delle skills verso il basso, dato che ogni azione diventerebbe molto più semplice da eseguire.

No more articles