What they say – La metafora della vita nei palloncini di Gemma Gené

Credendo fermamente nella bellezza e nella capacità degli oggetti di tutti i giorni di comunicare sensazioni sia di gioia che di malinconia, l’artista Gemma Gené ci restituisce un mondo incredibilmente espressivo attraverso i suoi quadri.

Nata e cresciuta a Barcellona, Gemma Gené vive a New York e, nonostante il suo background da architetto, ama disegnare e dipingere oggetti che sembrano avere una vita propria e comunicare delle emozioni proprio come degli esseri viventi. Affascinata dalla lucentezza e dai colori dei palloncini, l’artista li innalza a metafora della vita:

“Balloons are very humble objects but they have a life of their own (not unlike us) in which they grow towards being more and more inflated very quickly and then begin a slow process of decay and deflation.”