Le celestiali atmosfere di Petros Koublis in Selene

Petros Koublis, fotografo ateniese con base a New York che abbiamo incontrato qualche tempo fa, ha da poco pubblicato una nuova serie fotografica dal titolo Selene, come la dea greca personificazione della luna piena.

I paesaggi ritraggono una natura primordiale che si staglia in un cielo notturno rischiarato dalla luna. Le rocce, immerse in un’atmosfera celestiale, richiamano l’archetipo di pianeti lontani. Il rapporto che risulta dall’unione degli elementi supera la percezione dello spazio e del tempo richiamando un’armonia eterna e profonda. Il cielo, il mare, la terra e le stelle si esibiscono in una danza con l’universo, superiori ed estranee a tutte le umane convenzioni. La serenità e l’armonia, evocate nelle forme svelate dalla luce riflessa della luna piena, descrivono le coordinate universali per la ricerca dell’essenziale invisibile agli occhi.

Petros Koublis