Tatsuo Horiuchi – L’artista che “dipinge” con Microsoft Excel

I tempi e le tecnologie corrono veloci e non sempre si riesce a stare al passo. Ma l’artista settantasettenne Tatsuo Horiuchi, ha fatto di questa mancanza una forza.

Non volendo investire in programmi di grafica che trova difficili e scomodi Tatsuo, ha trovato la sua dimensione in un programma nato per tutt’altro scopo: Microsoft Excel, preferendolo anche a Paint perché “ha più funzioni ed è più semplice da usare”.

Con semplici strumenti di disegno vettoriale e forme elementari, Tatsuo Horiuchi compone scene di vita rurale in Giappone. La sua tenacia e la sua strabiliante abilità inducono a riflettere sul fatto che non esiste alcun ostacolo alla creatività se il motore che ci spinge è la volontà.

Tatsuo Horiuchi