Nice to meet you | Federica Del Proposto

Nice to Meet You è una conversazione breve e informale, un botta e risposta che si pone l’obiettivo di conoscere la persona che si nasconde dietro il designer, l’artista o il fotografo, di indagare il suo percorso, i suoi interessi e il suo processo creativo, per conoscerlo e, perché no, arrivare a comprendere meglio i suoi lavori.

Abbiamo incontrato Federica Del Proposto, illustratrice che vive tra Milano e Parigi. Ex femminista, attivista e punker ha un background in architettura che traspare in qualche modo in tutte le sue illustrazioni.

Nome
Federica Del Proposto

Occupazione
Illustratrice

Quanto è stato significativo il tuo percorso di studi per quello che fai oggi?
Molto. Ho studiato Architettura e negli anni dell’università disegnavo fumetti. È stato quindi un percorso indiretto verso l’Illustrazione, influenzato da due altri particolari linguaggi artistici: Architettura e Fumetto.

Tre cose che ti piacciono
Pranzare al sole con gli amici – I tramonti – Disegnare nel silenzio

Tre cose che non ti piacciono
Il coriandolo – Il disordine – La ripetitività

Un illustratore che ti ispira e perché
Lorenzo Mattotti, perché è sempre uguale e sempre diverso.

Raccontaci il tuo processo creativo
Focalizzare mentalmente il testo, la storia. Immaginarne azioni e luoghi. Infine raccontarli, da un punto di vista particolare o attraverso un imprevisto. Il resto è armonia pratica e scelte di linguaggio (schizzi, approvazione, disegno finale).

Il tuo ultimo lavoro 
La cover di Forbes Spagna, febbraio 2018. Rappresenta il Paseo de la Castellana di Madrid, il viale business della città, punteggiato di grattacieli. Disegnarla è stato un piacere. Ha ricevuto molti apprezzamenti, ne sono molto contenta.

Il tuo prossimo lavoro
Le illustrazioni per il Rapporto Annuale della RATP, la metropolitana di Parigi.

Il tuo mantra
Fai-una-lista. Ma non sempre funziona.

Un consiglio per chi vorrebbe diventare illustratore
Raccontare la propria visione del mondo e provare sempre ad evolvere, rimanendo se stessi.

WebsiteInstagram