Le architetture in miniatura di Leo Garcia Mendez e Raya Sader Bujana x DOIY

Ispirandosi alle architetture di Luis Barragán e Ricardo Legorreta, il duo di artisti venezuelani formato da Leo Garcia Mendez e Raya Sader Bujana dà vita a dei piccoli scenari che diventano palcoscenici per giochi di luce.
Armata solo di carta, forbici e colla, Raya assembla le piccole costruzioni e Leo le fotografa inondate in tutto lo spettacolo di luci e ombre.
Il risultato è molto cinematografico e il confine tra set design, architettura e arte diventa delicatamente relativo.
Il progetto nasce in collaborazione con lo studio DOIY nell’ambito della nuova iniziativa #DoiyGallery.