Marina Abramovic – Una scossa da un milione di volt in nome dell’arte

Tutti conoscono Marina Abramović e chi la segue sa che non ha paura di spingere i suoi limiti sempre oltre.
Per la Royal Academy of Arts di Londra nel 2020 ha annunciato una nuova performance che vedrà il suo corpo elettrizzato con un milione di volt per sfruttare il suo campo elettrico per spegnere una candela da oltre un metro di distanza solo puntando il dito.
Oltre a suonare estremamente pericoloso, la promessa sembra anche di difficile realizzazione, ma Adam Lowe, il capo fondatore della Factum Arte, la compagnia di arti e tecnologia con cui la Abramović sta collaborando per questa pièce, dice non sarà così difficile: “L’elettricità è qualcosa che le persone non riescono a comprendere fino in fondo.”

Tutte le volte che abbiamo parlato di Marina Abramović su Artwort.