La fanciullezza e la femminilità nei ritratti psicologici di Rachel Gregor

Rachel Gregor è un’artista di Minneapolis con base a Kansas City.
I suoi dipinti sono profondi ritratti psicologici di giovani ragazze in bilico tra fanciullezza e femminilità, innocenza e sessualità.
I dettagli delle scene trasmettono un forte senso di nostalgia che condisce le atmosfere malinconiche e dense.

Piccola curiosità: avendo bazzicato da sempre nel vivaio e nella fattoria di famiglia, l’artista cerca sempre il modo di inserire motivi floreali nei suoi disegni e dipinti.
Guarda tutti i suoi lavori sul suo sito o seguila su Instagram.