L’America intimista e silenziosa di Thomas Jordan

Thomas Jordan, fotografo autodidatta, trae ispirazione per le sue immagini dal mondo in cui vive e lavora, il sobborgo di Winfield a ovest di Chicago. Documenta con sguardo attento e  documentaristico, con una visione sensibile alle luci e ai dettagli, case, strade, incroci, tralicci, alberi e fiori.

Le stesse case e le stesse cose mutano forme e colori, con il passare delle ore e delle stagioni. Immerse in una luce dorata o nel bianco riverbero della neve sono le  immagini di un medesimo tragitto, la solita strada dove nessuna anima viva pare abitare.

Gli abitanti, nascosti dietro finestre illuminate, osservano Thomas Jordan fotografare ma non vogliono e non devono apparire. Sono fotogrammi di solitudini velate di malinconia che svelano un’America intimista lontana dal frastuono di possibili cambiamenti.

Ma la Dream House ci fa sognare.

Guarda tutti i lavori di Thomas Jordan sul suo sito.