Il tributo visivo di Emily Shur per celebrare il Giappone

Nata a New York e cresciuta in Texas, la fotografa Emily Shur ha creato – in 15 viaggi distribuiti in 12 anni – un tributo visivo per celebrare il Giappone, la sua cultura e il suo popolo.

Nei suoi viaggi intrapresi tra il 2004 e il 2016, la fotografa americana non ha solo documentato un luogo, ma ne ha esplorato la cultura e la mentalità evidenziando aspetti insoliti, spesso bizzarri, con una delicata e poetica curiosità.
La sua raccolta è stata trasformata nel meraviglioso libro Super Extra Natural!

Guarda tutti i lavori di Emily Shur sul suo sito o seguila su Instagram.