Le banane Shiawase sono molto pregiate, vengono coltivate in una piantagione che si trova a più di 1000 metri d’altitudine nelle Filippine solo con concimi organici e senza abuso di pesticidi.
Il loro nome in giapponese significa “felicità” e felici devono essere stati anche quelli di Nendo quando è stato dato loro l’incarico di realizzarne il packaging per la commercializzazione in Giappone.

Si tratta di un adesivo a doppio strato: il primo riproduce sfumature di colore, ammaccature e altri dettagli tipici della buccia di banana; il secondo ne riproduce invece la polpa e contiene la storia del frutto.

«Quando ci è stato chiesto di progettare l’imballaggio, non volevamo fare qualcosa di stravagante: sarebbe del tutto fuori luogo per un marchio di banane ecologiche. E così abbiamo deciso di evitare scatole o materiale di imballaggio, e applicare adesivi sulla superficie della buccia della banana.»

I designer hanno anche progettato un sacchetto di carta per il trasporto: la borsa è progettata in modo tale che, quando la maniglia di corda viene rimossa si possono facilmente estrarre i prodotti. Il tutto assomiglia ad una grande foglia di banano mentre, sul retro, è riportata una descrizione dettagliata della banana Shiawase.

No more articles