Seb Lester è un designer e calligrafo che vive in Gran Bretagna. Ha sviluppato font e illustrazioni per alcune delle principali aziende al mondo come la Nasa, Apple, Nike, Intel e il New York Times.
Ha anche collaborato con J.D. Salinger per la ristampa finale di Catcher in the Rye.

Quando lo abbiamo visto all’opera, abbiamo immaginato di poterci sedere accanto a lui per osservarlo mentre realizza i suoi lavori.
Poi abbiamo cominciato a viaggiare con la fantasia e a ricordare quando -tra i banchi di scuola- ricreavamo i loghi della nostra infanzia con carta e penna nei momenti di pausa e noia.

“I find the Latin alphabet to be one of mankind’s most beautiful and profound creations.”

È molto stimolante guardarlo mentre realizza con accuratezza i vari loghi, cambiando stile con una velocità sorprendente. Soprattutto se pensate che questi loghi sono studiati nei minimi dettagli e con strumenti digitali. Il che rende i lavori di Seb Lester ancora più stupefacenti. In una sola parola: WOW.

Seguitelo su instagram per non perdervi i suoi aggiornamenti.
Qui sotto trovate, invece, alcuni esempi:

A video posted by Seb Lester (@seblester) on

A video posted by Seb Lester (@seblester) on

 

A video posted by Seb Lester (@seblester) on

 

A video posted by Seb Lester (@seblester) on

No more articles