This Book is a Camera – Il libro che è anche una macchina fotografica

Qui ad Artwort abbiamo una passione per i libri pop-up e a quanto pare non siamo i soli. La designer Kelli Anderson ha avuto la brillante idea di realizzarne uno che fosse al tempo stesso anche una macchina fotografica a foro stenopeico*.

Il lavoro si chiama This Book is a Camera e viene descritto così dalla sua ideatrice:

Negli ultimi mesi sono andata alla ricerca della giusta combinazione per trasformare una serie di fogli in una camera. In particolare, volevo che il tutto funzionasse per arrivare ad una combinazione macchina fotografica – libro pop-up educativo, in modo da unire la distanza tra design e scienza, struttura e funzione. Ora sono felice di annunciare a tutti che ce l’ho fatta. Il libro spiega, e contemporaneamente dimostra in maniera concreta, come sia possibile da dei fogli di carta arrivare a scattare una foto.

Nella confezione, insieme al libro, si possono trovare tutte le istruzioni su come iniziare a scattare, su come realizzare una camera oscura e anche un pacchetto di carta fotografica. Per poterla utilizzare, occorre però avere dei chimici per sviluppo e fissaggio. Il libro può essere acquistato dal sito dell’artista, mentre il progetto per costruirsi la fotocamera utilizzando del cartoncino è scaricabile gratuitamente.

this book is a camera

*la caratteristica principale di una macchina con foro stenopeico sta nel fatto che al posto di un obiettivo usa un forellino, quindi grandissima profondità di campo e nitidezza appena decente.